giovedì 3 luglio 2014

Vagamondo

Sto finendo di leggere un libro che mi sta appassionando tantissimo. Di solito non faccio recensioni dei libri che leggo sul blog, ma questo per me è come una specie di rivelazione, e vorrei condividerlo sul mio blog. Sto leggendo Vagamondo di Carlo Taglia. E' un libro autoprodotto, ma si trova anche in formato Kindle (io lo sto leggendo così).


Nella copertina di questo libro, è racchiusa tutta la storia. Il giro del mondo senza aerei, partendo dal Nepal, e usando solo bus, treni e navi. Per me è un libro-rivelazione perchè l'autore scrive di cose verissime, ma che molto spesso la nostra società da per scontate, finchè non si viaggia, finchè non ci si confronta con l'umanità.
L'autore è torinese, non ha avuto una vita facile per via della tossicodipendenza, della precarietà e della morte della madre, ma è proprio grazie a questo che decide di mollare tutto e intraprendere questo viaggio meraviglioso in solitaria. 


Conosce tante persone, si perde e si ritrova, cambia stile di vita, e vive la vita assaporando ogni singolo momento, ogni treno scomodo dell'India, ogni pullman preso, compresso fra galline e capre, ogni nave usata, persino durante la traversata dell'Oceano per raggiungere il Messico dalla Corea.
Ti fa venire voglia di viaggiare con occhi nuovi, lasciando le agiatezze, per vivere la vita vera della gente del posto, e condividere con loro tutto. 
Anche se non l'ho ancora finito, lo consiglio a tutti, specialmente a chi ama viaggiare...

Carlo Taglia ha anche un blog, il link è qui:

6 commenti:

  1. Uh, senz'altro mi farebbe venire ancora più voglia di viaggiare, ma visto che per ora le mie vacanze si limitano al ritorno a casa, posso anche scordarmi mete più avventurose e sconosciute. :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici..ho voglia di mollare tutto e andarmene! È autolesionista leggere questi libri, ma la mia fame di viaggi è tanta..mannaggia!

      Elimina
  2. Nice blog ;)

    http://closertotheedgeblog.blogspot.com/

    RispondiElimina
  3. sembra un libro bellissimo e guarda caso ho proprio oggi finito di legger un libro ! Gone girl, altro libro bellisimo che ti consiglio..quindi grazie per il consiglio lo cerco subito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lui scrive molto bene, il libro è proprio il suo diario, e ti fa venire una voglia pazzesca di partire! (almeno a me!)

      Elimina

Lascia un commento, un pensiero ^___^ grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...